La Grande Corsa Bianca 170/80Km tra i parchi dello Stelvio e dell'Adamello

 

  • IL PROGRAMMA

  • L'itinerario e le tappe della Grande Corsa Bianca.
  • MAPPA

  • Consulta la mappa interattiva del percorso
  • ISCRIZIONI

  • Iscriviti a questa avventura e vivi un'emozione unica
  • GALLERY

  • Sfoglia la galleria immagini delle prime 3 edizioni.

Hashtag ufficiale dell'evento 

 #grandecorsabianca 


 

Ai confini tra Lombardia e Trentino, dal 2014 «La Grande Corsa Bianca» ripropone in ambiente alpino una traversata invernale in autosufficienza simile a quelle che già da diversi anni si svolgono nel Grande Nord americano ed europeo. Tra ampi panorami, scorci e architetture caratteristiche, e le nutrite schiere di animali selvatici che popolano i parchi dello Stelvio e dell’Adamello, il tracciato compie un grande giro ad anello tra Alta Valle Camonica e Alta Val di Sole, con partenza e arrivo a Ponte di Legno. Può essere effettuato con gli sci, a piedi o in bicicletta.

Divenuta da subito, con i suoi gelidi 170 Km di lunghezza e 6000 m di dislivello positivo, evento «di culto» del panorama trail italiano e non solo, dalla scorsa edizione la Corsa propone anche un percorso ridotto (80 Km, 2600 m d+) incentrato sul Passo del Mortirolo, particolarmente apprezzato dai concorrenti più «agonisti» e dai bikers, grazie alla maggior ciclabilità del tracciato. Notevole interesse mediatico ha destato la presenza (dimostrativa) di 4 mushers, uno dei quali inseritosi tra i primi della classifica generale. L’edizione 2018 de La Grande Corsa Bianca prevederà una classifica dedicata alle loro discipline (skijoring, scootering, bike, dog-trekking).

Grande attenzione è riservata anche alla sicurezza e al pubblico: grazie alla dotazione di dispositivo “gps tracking”, è possibile seguire ogni atleta in tempo reale sia su questo sito, sia scaricando sul proprio smartphone l’applicazione dedicata.

LA GRANDE CORSA BIANCA: per tutti un’avventura, per molti anche una questione agonistica. Entusiasmante il duello vissuto nell’edizione 2017 tra due recenti vincitori del Tor des Geants: per conoscere chi avrebbe prevalso tra il podista Oliviero Bosatelli e lo sciatore Patrick Bohard e si è dovuto attendere sino alle fasi finali della manifestazione. Eccezionali prestazioni anche in campo femminile, con Graziana Pè e Laura Besseghini giunte ai primissimi posti delle categorie a piedi e Ausilia Vistarini, prima e unica donna biker a raggiungere il traguardo della gara lunga.

 

News

Novità

Novità

Si sente sempre più frequentemente parlare della necessità di “diversificare”, cioè sviluppare sport...

Arrivederci al prossimo anno

Arrivederci al prossimo anno

Anche la IV edizione della Grande Corsa Bianca è andata in archivio. Vi è stato un pizzico di follia...

Segui la gara LIVE

Segui la gara LIVE

Quest'anno sarà possibile seguire passo passo gli atleti su tutto il tracciato, grazie alla collabor...

Gara posticipata - IMPORTANTE

Gara posticipata - IMPORTANTE

Cari tutti, come certamente saprete, le Alpi Centro-Orientali presentano quest’anno un innevamento p...

La Grande Corsa Bianca raddoppia

La Grande Corsa Bianca raddoppia

La prossima edizione della gara tra le montagne innevate della Val Camonica prevede un tracciato da ...

Sono aperte le iscrizioni 2017

Sono aperte le iscrizioni 2017

Niente piu' scuse e tutti pronti ad iscrivervi on line sul nostro portale!

«
»
  • Parco nazionale dello Stelvio

  • parco dell Adamello

  • Alta Valle Camonica

  • valle dei segni

  • ponte di legno tonale

  • 1

Cit.

«…La piu' emozionante avventura e il piu' completo allenamento fisico e mentale per le sfide del grande nord americano…»

Ausilia Vistarini

(Prima e unica donna italiana a completare la Southern e la Northern route nello storico Iditarod Trail, Alaska)

Main Sponsor

Contacts

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 
Marco +320 1107948
Mario  +335 8036219
Paolo  +339 3504408

Keep in Touch